Chi sono?



... una molecola agitata nell'universo?

... un anelito d'eterno?

... un'insignificante frazione della storia umana?

... una creatura amata da Dio?

... uno spasmo di volontÓ nel caos della nostra societÓ?

... un tentativo di resistere alla deriva umana e civile?

Sopra ci sono alcuni link che rimandano a gabbie formali dentro le quali poter "squizzare" la mia identitÓ, anche se non mi rappresenta nessuna di quelle gabbie, spesso pi¨ frutto della caotica dispersione a cui un individuo Ŕ sottoposto in questi tempi, e delle occasionali situazioni in cui al di lÓ degli obiettivi ci si Ŕ adattati a vivere.
E comunque ...
ho studiato molto (inizialmente pi¨ per costrizione che per desiderio) e continuo a farlo (oggi pi¨ per desiderio che per costrizione) ... dunque sono uno studioso?
Mi Ŕ capitato di recitare in alcuni anni della mia vita in alcune compagnie teatrali dilettantistiche ... sono dunque un attore?
Ho fatto roccia, qualche ferrata e adoro la montagna ... sono forse quindi un alpinista?
Da ragazzino preferivo giocare a baseball che a calcio ... sono allora un interbase?
Da ragazzo mi sono procurato qualche conoscenza informatica ... dovrei allora essere un informatico?
Da giovane, quando credevo ancora di poter avere qualche posto nella societÓ italiana, ho fatto alcune pubblicazioni ... sono dunque uno scrittore, un curatore, un copyrighter?
Il pane lo porto a casa insegnando ... materie letterarie ... sono dunque decisamente un insegnante!
Amo leggere ... sono dunque un lettore?
Mi piace la musica ... da giovane quella rock, oggi quella antica e classica (con qualche invasione nel melodramma e nella lirica) ... sono dunque un melomane?
A 29 anni mi sono sposato e non ho ancora divorziato... sono dunque decisamente un marito!
Ho una figlia ... non ci sono dubbi: mi sono impegnato per diventare un padre!
Cerco sempre di spostarmi a piedi o con i mezzi pubblici ... sono dunque un camminatore?
Negli ultimi anni mi capita spesso di indignarmi ... sono dunque un indignato!
Mi disturba sempre di pi¨ l'ingiustizia ... questo fa di me un beato, in quanto affamato e assetato di giustizia?

Va bene! Cliccate sulle gabbie di sopra: Ŕ quel po' che in Italia mi Ŕ stato possibile fare, non Ŕ quel che sono.

Oscar Testoni

PER CONTATTARMI



WOP!WEB Servizi per siti web... GRATIS!